Thelema

THELEMA

La Parola della Legge è Thelema che vuol dire Volontà. Essa è la diretta espressione dell’Eone in cui l’Universo si trova. L’uomo non è più prostrato davanti alla divinità ma è ritto al centro dell’Universo; non più “sia fatta la tua volontà” ma “sia fatta la mia Volontà”, non più dogmi , paura, inferni e paradisi ma fiducia in se stessi e nei propri mezzi, crescita, libertà, bellezza e forza. Questo messaggio è “raccontato” nel Libro della Legge, il “tantra”¹ occidentale che sfrutta la simbologia della religione d’Egitto per spiegare i meccanismi universali ed umani alla luce del nuovo Eone. Non esiste una sola interpretazione, ognuno interpreta in base alle sue capacità di assorbimento, insomma ognuno ha una verità valida per se stesso. Quindi ognuno di noi nel Liber Legis può trovare quello che vuole. Ecco perché Thelema è vuota di dogmi. L’essenza dell’insegnamento di Thelema è FA CIO CHE VUOI SARA TUTTA LA LEGGE. Questa frase è tra le più incomprese di tutta la letteratura iniziatica, nonostante la sua apparente semplicità. Troppo spesso, infatti, compare nel suo significato più superficiale. “Fa’ ciò che vuoi” non deve essere interpretato come una licenza a fare qualunque e qualsiasi cosa, a soddisfare ogni desiderio che passi per la mente; al contrario è un programma che deve spingere a ricercare la Volontà più intima di ciascuno di noi, la Vera Volontà. Pertanto ognuno ha il dovere di ricercare la propria orbita e percorrerla sino in fondo, senza interferire con le altre.

¹La parole Tantra non denota l’uso del sesso e va presa in maniera tecnica: Libro Sacro, Trama, Trasmissione.

Written by admin on feb 13,2009 in: Senza categoria |

Ordo Templi Orientis and Ordo Templi Orientis Italia
Powered by WordPress | Theme: Aeros 2.0 by TheBuckmaker.com